Bellissimo. Il biglietto gratis di JetBlue… con l’esperimento di democrazia

Bellissimo. Il biglietto gratis di JetBlue… con l’esperimento di democrazia

Bella, bella idea per creare buzz.

Meccanica semplicissima.

In un anno di elezioni, che si preannunciano combattute e piene di livore negli USA, JetBlue ha deciso di condurre un esperimento sociale a 8000 metri di quota.

Su un aereo preso a caso, ai 150 passeggeri è stato offerto un biglietto gratuito per una qualsiasi delle destinazioni, nazionali o internazionali servite dalla compagnia.
Ma… c’era una clausola.
Tutti i passeggeri dovevano decidere all’unanimità una sola, unica destinazione per tutti.
Sarebbe bastato un solo passeggero dissenziente e nessuno avrebbe vinto.
Fosse stato in Italia, data la nostra epica litigiosità (gli americani dicono che ogni volta che tre italiani si incontrano per strada fondano un nuovo partito), non ci saremmo mai riusciti.
O magari, data la nostra smartness genetica ci saremmo immediatamente messi d’accordo tutti, senza esitazioni, sulla destinazione più cara e lontana.
E negli USA?

Beh, sul volo i passeggeri hanno avuto voce e microfono, sono state condotte campagne elettorali, e alla fine si è passati alla votazione.

Saranno riusciti a trovare compromessi e un accordo per poter vincere tutti?
Nel video, scoprirete come è finita:


Source: Venturini

Condividi questo post